Ultimi post
Powered by Blogger.

Recanto: il nuovo album di Caetano Veloso e Gal Costa

Dopo 6 anni di lontananza dagli studi, la cantante Gal Costa presta la propria voce a Recanto, l'album binomio Gal-Caetano. L'arrivo dell'album nei negozi di musica brasiliani è previsto per il 6 dicembre. Recanto nasce da due equipe: una Rio e l'altra a Salvador. Il figlio di Caetano, Moreno, si occupava di Gal a Salvador mentre suo padre dirigeva il gruppo dei musicisti Kassin, Pedro Sá, Donatinho, Davi Morais, Bartolo, Léo Monteiro, accompagnati da altri nomi della nuova generazione, a Rio de Janeiro. Ultimate le registrazioni nella Cidade Maravilhosa, furono spedite a Salvador dove Gal ha prestato la propria voce.

L'album è uno "squarcio estetico": Caetano, mosso dalle stesse idee del 2006, quando registrò Cè, ha voluto rompere gli schemi classici della MPB per affacciarsi sulla musica elettronica. Ironizza il giornalista Marcus Preto del quotidiano brasiliano A Folha: "Ci sono arrangiamenti nei quali la voce di Gal si affianca a sonorità tipicamente elettroniche. Neguinho creata da Zeca Veloso, figlio di Caetano, potrebbe facilmente essere un lavoro di Lady Gaga". Ma Neguinho è anche il biglietto da visita del nuovo album. Canzone già cantata in occasione di un'intervista resa da Gal durante il famosissimo show Fantastico tre giorni fa, Neguinho ha un testo che vuol essere una critica alla società consumista.

La copertina porta il volto ed il nome della Baiana ma le canzoni sono tutte opera di Caetano; alla domanda su cosa si provasse ad aver il proprio nome stampato sulla copertina di un album nel quale le idee non erano le sue, Gal risponde serena: "Io stessa gli ho detto: Caetano questo disco è tuo. Ma è sempre stato così: in tutti i miei dischi per i quali lui ha composto, non chiedevo i temi. Lui ha fatto ciò che voleva".
La regina della MPB ha sempre prestato la propria voce ai grandi classici delle musica brasiliana. Durante il periodo della dittatura, la sua voce era al servizio di Gil, Caetano e quant'altri costretti a lasciare il paese, come ricorda nell'intervista rilasciata al quotidiano A Folha: "Quando loro furono esiliati, io rimasi qui a cantare le loro canzoni. Poca gente ha questa capacità di esprimere la parola musicata attraverso la voce. Questa è la mia funzione".
L'album contiene 11 tracce, due delle quali conosciute ( Deu Madre Deus e Mansidao ) e nove inedite (Recanto Escuro, Cara do Mundo, Autotune Autoerotico, Tudo Doi, Neguinho, O Menino, Sexo e Dinheiro, Miami Maculelè e Segunda ).
I testi sono ermetici, enigmatici. Il punto massimo dell'enigmaticità è toccato dalla canzone Cara do Mundo:
Aspetto del mondo/Aspetto di pesce-bue/ Aspetto di tutto/ Aspetto di ciò che già è stato/Passero celeste/Deserto-giardino/Prosciutto
L'album sarà seguito anche da uno show previsto per marzo 2012 a Rio de Janeiro. Le redini dello spettacolo sono affidate a Caetano che sottolinea: "Gal ha pensato di realizzare uno show solo con le mie canzoni. Io ho concordato. Ma dopo ho pensato che occorrerebbe più storia sua, indipendentemente dalle mie composizioni" 


Il contenuto dell'album:

1. Recanto Escuro
2. Cara do Mundo
3. Autotune Auterótico
4. Tudo Dói
5. Neguinho
6. O Menino
7. Madre Deus
8. Mansidão
9. Sexo e Dinheiro
10. Miame Maculele
11. Segunda

Item Reviewed: Recanto: il nuovo album di Caetano Veloso e Gal Costa Rating: 5 Reviewed By: Gianluigi D'Agostino