Ultimi post
Powered by Blogger.

Scuole regionali di pittura: Rio de Janeiro

Ricardo do Pilar, pannelli del cielo della capela-mor della Igreja e Mosteiro de São Bento

La Escola Fluminense de Pintura è la scuola della quale si hanno le maggiori notizie. L'istituzione fu fondata nel 1660, anno dell'arrivo del frate tedesco Ricardo do Pilar. L'opera più conosciuta del frate, è ospitata dalla sacrestia del Mosteiro de Sao Bento: un grande pannello che raffigura il Senhor dos Martirios. Tale creazione, realizzata durante gli ultimi anni della vita di Ricardo, evidenzia affinità con la pittura fiammingo-portoghese dei secoli  XV e XVI. 
Degna di nota è anche la figura di Caetano da Costa Coelho. Nel 1732, l'artista realizzò, per la Igreja da Ordem Terceira de Sao Francisco da Penitencia, la prima opera pittorica in prospettiva mai dipinta in Brasile.
Caetano Costa Coelho, dettaglio della Igreja da Ordem Terceira de Sao Francisco da Penitencia
Seguace di Caetano da Costa Coelho, fu Josè de Oliveira Rosa, autore di opere pittoriche allegorico-religiose e ritratti. La sua opera più importante fu il grande pannello decorativo, andato distrutto, della sala d'udienza del Paço Imperial. Altre opere firmate da Josè, sono ospitate dalla antica Igreja dos Carmelitas e dal Mosteiro de Sao Bento
Manuel da Cunha, altro importante nome della pittura brasiliana, era uno schiavo che dimostrò sin da subito il proprio talento artistico, ottenendo, successivamente, il permesso per studiare con Joao de Souza e per perfezionarsi a Lisbona. A Manuel da Cunha sono attribuite: la realizzazione del cielo della Capela do Senhor dos Passos e le pitture realizzate per la Igreja do Castelo e quella di Sao Francisco de Paula. Cunha fu anche professore, tenendo, presso la propria abitazione, un vero e proprio corso della durata di 7 anni.
Manuel da Cunha, Nossa Senhora da Conceição

Item Reviewed: Scuole regionali di pittura: Rio de Janeiro Rating: 5 Reviewed By: Gianluigi D'Agostino