Ultimi post
Powered by Blogger.

Ci siamo, il nuovo di disco di Daniela Mercury sta per uscire!


E' passato quasi un anno da quando Daniela Mercury e il gruppo baiano Cabeça de Nos Todos - formato da Aila Menezes, Deco Simões, Emerson Taquari, Leonardo Reis, Mikael Mutti e Sérgio Rocha - si rintanarono negli studi di registrazione per: provare diversi ingredienti musicali, scrivere nuove ricette melodiche e sperimentare abbinamenti inediti. 

Al periodo di clausura artistica, seguì il progetto Geraçao Canibalia, un'evento lanciato a Salvador de Bahia il 2 dicembre.  L'intento degli organizzatori fu quello di realizzare uno show completo con la partecipazione di attori, ballerini, artisti circensi, pittori e rappresentanti della cultura popolare. Tra gli invitati figurava anche l'artista Iuri Sarmento che dipinse Daniela mentre cantava Iluminado accompagnata dai Cabeça de Nos Todos. 

L'altro obiettivo del progetto prevedeva anche l'incisione delle canzoni dello spettacolo nel disco Daniela Mercury & Cabeça de Nós Todos. L'uscita dell'album era prevista per il mese di settembre, ma, a seguito di vari avvenimenti nella vita personale di Daniela - come il recente matrimonio con la giornalista Malu Verçosa - il lancio è stato fissato per la fine ottobre-inizio novembre. 
I fan dell'artista baiana, logorati dall'attesa e dalla curiosità, potranno degustare i primi assaggi musicali sul sito http://www.danielamercury.art.br/hotsite/2013.10/, dove sono stati messi a loro disposizione i primi 30 secondi di ogni traccia. Il repertorio dell'album è costituito dalle composizioni: Carteira de Estudante, Neguinho Maravilha, Seda Azul, Sei lá, Sinto, Tira Onda e Vai Ser Como o Rei Mandar, oltre alle famosissime Alma feminina (Aila Menezes e Mikael Mutti), Cheia de graça (Daniela Mercury e Gabriel Póvoas) e Couchê (Sérgio Rocha, Adson Tapajós e Zeca Brasileiro) e ai samba Aquele abraço (Gilberto Gil, 1969) e Paula e Bebeto (Caetano Veloso e Milton Nascimento, 1975).

Item Reviewed: Ci siamo, il nuovo di disco di Daniela Mercury sta per uscire! Rating: 5 Reviewed By: Gianluigi D'Agostino