Ultimi post
Powered by Blogger.

"Un Giorno Devi Andare", capolavoro di Giorgio Diritti, esce in DVD, approfittatene!


Il 20 febbraio uscirà il DVD de Un giorno Devi Andare, film di Giorgio Diritti, acclamato regista e famoso per la sua creatura L’uomo Che Verrà. Il lungometraggio narra l’appassionante avventura di una giovane donna alla ricerca di se stessa e della felicità, con la splendida interpretazione di Jasmine Trinca (La meglio gioventù, La stanza del figlio, Miele), vincitrice del Nastro d'argento 2013 come Migliore attrice protagonista.
Il film ha inoltre fatto parte della Selezione Ufficiale del Sundance Film Festival del 2013. 

Trama
Augusta decide di dare un taglio netto alla propria vita, un viaggio le sembra la scelta più ragionevole. Giovane e con la valigia piena di problemi, la protagonista decide di trasferirsi in Brasile. La prima tappa è Manaus (capitale dell'Amazzonia sul Rio Negro), Augusta accompagna una suora nel suo intento di evangelizzare le popolazioni locali. La donna comprende subito che forse l'evangelizzazione non è una soluzione che combaci perfettamente con le esigenze degli umili manuauaras, allora decide di abbracciare l'ateismo e di trasferirsi in una favela, luogo estremamente povero ma con una grande umanità. Ospitata da una famiglia numerosa, Augusta riscopre il mondo delle relazioni umane, dell'amicizia e della condivisione, panacea di tutti i suoi mali e, soprattutto, del suo maggior dolore: la perdita di un figlio. Le sofferenze di un'amica, tuttavia, convincono la protagonista a proseguire il suo viaggio sul Rio delle Amazzoni, alla ricerca della tranquillità perduta. La felicità sarà ad attenderla su un'isola deserta, in sintonia con la natura e non solo...

Il film ha commosso gli spettatori per la carica emotiva e l'analisi introspettiva compiuta dal regista Giorgio Diritti. E' difficile non identificarsi in Augusta (interpretata magistralmente da Jasmine Trinca), nella sua ansia di fuggire dai problemi e nel desiderio di riscoprire le relazioni umane e la serenità attraverso un mondo - geograficamente e socialmente - lontano dal nostro.  Il regista esprime  l'amore per il ritorno alle origini e l'interesse per un'autenticità da preservare, fenomeno accentuato dalla scelta di Augusta di abbracciare l'ateismo ed essere "terra", non condividendo, così, l'operato dell'amica religiosa. Giorgio Diritti dimostra la sua grande abilità nell'approfondire gli aspetti sociologici legati alla vita degli umili nelle comunità, dove la condivisione è un meccanismo di sopravvivenza e l'accoglienza, una filosofia di vita. Augusta viene assorbita dalla bellezza di questo mondo, ma anche dai suoi equilibri fragili al di sopra dei quali sono costruite anonime esistenze. Ancora una volta i vecchi fantasmi ritornano e perseguitano la protagonista, ancora una volta Augusta decide di scappare. Nuova tappa, nuova vita, nuovo  affascinante viaggio introspettivo.

Trailer

Il DVD è acquistabile su Amazon:


Critica
«Jasmine Trinca è bravissima»
Corriere della Sera

«Ci interroga nel profondo»
La Repubblica

«Diritti, un grande pittore dell’animo umano»
l’Unità

Item Reviewed: "Un Giorno Devi Andare", capolavoro di Giorgio Diritti, esce in DVD, approfittatene! Rating: 5 Reviewed By: Gianluigi D'Agostino