Ultimi post
Powered by Blogger.

Cantá - Roraima

Cantà-Roraima, foto Tiago Orihuela

Cantá è un municipio posizionato al centro dello Stato della Roraima, spostato verso est. Fa parte della Região Metropolitana de Boa Vista e confina a nord con Bomfim e Boa Vista, a ovest con Alto Alegre e Iracema, a est con Bomfim e a sud con Caracaraì.

Il municipio conta più di 15’000 abitanti, ripartiti in 3 grandi località:


Cantá – Bandiera 

 


  • Cantá (sede)
  • Vila São Raimundo
  • Vila Felix Pinto

Fanno parte di Cantà anche le seguenti vilas:

  • Vila do Aguiar
  • Vila União
  • Vila Santa Rita
  • Vila Central
  • Vila Serra Grande II
  • Vila Serra Grande I
  • Vila Santa Cecília

Il clima della città è caldo e semi-umido, le stagioni, ben distinte, sono due: un’estate - dalla durata dai 5 ai 6 mesi – molto secca e un inverno con precipitazioni abbondanti.

Cantà è attraversata dai fiumi Branco, Quitauaú e Baraúna ed ha un territorio coperto prevalentemente da foresta fitta.

L’economia del municipio gira intorno al commercio, all’agricoltura e all’allevamento. Il paese dispone anche di interessanti strutture, quali: la Escola Estadual Professora Genira Brito Rodrigues, la Escola Municipal Ana Maria de Lurdes Oliveira e le chiese Assembleia de Deus e Adventista.

Cantà è raggiungibile da Boa Vista percorrendo le strade BR-401 e RR-206, entrambe ben manutenute.

Storia

Cantà è nata dalla Colônia Brás de Aguiar, una colonia agricola istituita nel 1950 dalla Divisão de Produção Terras e Colonização (DPTC), con l’intento di produrre beni alimentari destinati all’approvvigionamento di Boa Vista. Nel 1990, a tal fine, venne creata anche la Vila Feliz Pinto, ma solo 5 anni più tardi, con la lei nº 009 del 17 ottobre, nacque ufficialmente Cantà, un municipio che avrebbe assorbito parte dei territori delle città di Bomfim e Caracaraì.

 

Turismo

Serra Grande, Cantà - Roraima, Foto: Érico Veríssimo/G1

Piccole cascate, Cantà-Roraima, foto: Érico Veríssimo/G1

Tramonto, Serra Grande, Cantà-Roraima, foto:Érico Veríssimo/G1

Serra Grande – meta di tutti gli appassionati di trekking e arrampicata sportiva, è alta circa 850 metri. La catena montuosa, con la sua vegetazione endemica e con la presenza di rari volatili, fa gola anche a studiosi e ad amanti della natura intatta. Il territorio, poi, è attraversato da fiumi e ruscelli che, specialmente nella stagione delle piogge, danno vita a suggestivi specchi d’acqua e piccole cascate, come la Cachoeira Veu de Noiva. La meta è anche ambita per il suo  incantevole tramonto, ammirabile alla fine del percorso, ossia sui 500 metri d’altezza.


Maloca do Canauanim, Cantà -Roraima, fonte: http://pib.socioambiental.org/

Maloca do Canauanim – si tratta di un gruppo di costruzioni indigene realizzate dall’etnia indios wapixana. Le strutture, in legno e paglia, sono state edificate rispettando antichissimi sistemi. Gli indigeni, inoltre, sono molto accoglienti, legati alle tradizioni e ben disposti a mostrare la creazione di manufatti con paglia e ceramica. E’ possibile ammirare, accompagnati dagli indios, la bellezza dei ruscelli e delle foreste che racchiude la regione.


Manifestazioni folkloristiche

Festa do Abacaxi, Cantà-Roraima, fonte: http://www.folharoraima.com.br/

Festa do Abacaxi – il municipio è anche conosciuto come  “a capital do abacaxi” (capitale dell’ananas). Il frutto è festeggiato con l’omonima festa organizzata nel mese di dicembre. Altro evento molto seguito dalla popolazione è festa del Mais nella Serra Grande I e la festa della Manioca nella Vila Fonte Nova.

Fonti:

  • SPER - Secretaria de Planejamento do Estado de Roraimaù
  • Roraima Adventures (www.roraima-brasil.com.br)

Item Reviewed: Cantá - Roraima Rating: 5 Reviewed By: Gianluigi D'Agostino