Ultimi post
Powered by Blogger.

Una serie di frasi di Paulo Leminski (in costante aggiornamento)

          

Paulo Leminski 

24 agosto 1994, Curitiba 
7 giugno 1989, San Paolo 


I testi di Paulo Leminski possono essere acquistati su: Amazon e laFeltrinelli.it

 

Questa cosa di essere esattamente ciò che siamo ci porterà lontano

Il destino ha voluto che la gente si incontrasse, nella stessa strofa e nella stessa classe, nello stesso verso e nella stessa frase.

Presta attenzione bene a quello che non dico.

Ciò che le persone sentono e non dicono, cresce dentro.

Attento a ciò che non cambia. Qui restiamo. Qui accadono le cose.

Quando ti vidi ebbi un'idea brillante. Fu come se guardassi dall'interno di un diamante e il mio occhio avesse mille facce in un solo istante.

Il mondo non vuole che mi distragga. Distratto sono salvo.

Qui giace un grande poeta. Non lasciò niente di scritto. Questo silenzio, credo, è la sua opera completa.

Vivere è superdifficile, il più profondo è sempre sulla superficie.

L'amore, dunque, anche finisce? No che io sappia. Quello che so è che si trasforma in una materia prima che la vita si occupa di trasformare in rabbia. O in rima.

In questa vita, si possono imparare tre cose da un bambino: essere sempre allegri, non essere mai inattivi e piangere con forza per tutto ciò che si vuole.

Mi sono svegliato e mi sono guardato allo specchio, giusto in tempo di vedere il mio sogno trasformarsi in incubo.

Aprendo un vecchio quaderno ho scoperto questo: anticamente ero eterno.

La vita non imita l'arte. Imita un pessimo programma televisivo.

Questa vita è un viaggio, peccato che io sia solo di passaggio.

Per ogni animale di sette teste, ce ne sono sette senza.

Torna alla scheda dell’autore

 PAULO LEMINSKI

*traduzione non ufficiale

Item Reviewed: Una serie di frasi di Paulo Leminski (in costante aggiornamento) Rating: 5 Reviewed By: Gianluigi D'Agostino