Ultimi post
Powered by Blogger.

Cultura Brasil fissa il primo incontro informale tra appassionati, se potete partecipate!

10322795_10202941268045848_309230663864902915_n

Sono passati più di tre anni da quel 1 maggio del 2011, quando, di ritorno dagli studi di “Brasil” Radio 1, il libro di frasi di Mario Quintana che regalai a Max sedusse molti ascoltatori. Ero in treno, una sensazione di gioia mi rapiva, quella d’esser riuscito a far conoscere qualcosa di straordinario a molte persone. Mi resi conto, allora, che la mia passione per il Brasile, quella ricerca continua era inscindibile dalla comunicazione: in quell’istante nacque Cultura Brasil. Un’idea concepita in treno che venne alla luce in una stanza di un appartamento condiviso tra studenti universitari. Non esitai, scrissi il primo post affacciandomi timidamente con un bagaglio di conoscenze in un mare di informazioni:
ffff

Di lì, mi feci coraggio, ricerche su ricerche, poi passai agli argomenti, poi alle sezioni fino ad arrivare ad oggi, dopo ben tre anni ancora condivido e rivivo le emozioni della prima volta, ogni articolo pubblicato di mattina o di pomeriggio, parte da una piccola stanza arroccata in un paese di montagna e non conosce nè destinazione nè limiti. Sarà una poesia di Vinicius de Moraes che mi ricorda amicizie passate, un pò di saudade trasmessa da una canzone, una pietanza cucinata chissà dove, un pezzo d’arte o una biografia, è bello sapere che avrà sedotto qualcuno, avrà acceso una scintilla, avrà rotto un preconcetto.
Scrivo tutto questo perchè mi avvio a compiere un altro passo importante, quello di passare dal virtuale, dalle immagini, dai testi, al reale e lo farò nel modo in cui è iniziato il blog, quasi in silenzio, con emozione, timidezza ed informalità. Vorrei incontrare le persone che leggono ciò che scrivo, vorrei parlare con loro, condividere questa passione accompagnando i discorsi con qualche bicchiere di vino.
Come prima città avevo pensato Napoli, sia per la vicinanza, sia per essere, per me, una delle località che più mi ricorda il Brasile, con i suoi morros chiassosi, la sua gente aperta ed ospitale, il suo
bandolim, poi chissà cosa riserverà il futuro!

Gianluigi D’Agostino

 

L’appuntamento è sabato 25 ottobre alle 21 e 30 presso:

‘A Taverna do’ Re
Fondo Supportico di Separazione, 2/3
Piazza Municipio
Napoli

Recensione Tripadvisor

Per info e prenotazioni tel.: 3347340053, oppure mandare un’email a: culturabrasil8@gmail.com

Se potete, portate qualcosa di brasiliano: una poesia su un pezzo di carta, una canzone, quattro accordi alla chitarra e una bella voce, un vecchio CD, ce li scambieremo durante la serata!

 

Item Reviewed: Cultura Brasil fissa il primo incontro informale tra appassionati, se potete partecipate! Rating: 5 Reviewed By: Gianluigi D'Agostino