Ultimi post
Powered by Blogger.

Cuìca

La cuica - conosciuta in Angola anche come puita- è uno strumento musicale molto simile al tamburo. Ha un'asta di legno fissata al centro della membrana nel lato interno. Il suono è ottenuto frizionando l'asta con un panno umido e facendo pressione sul lato esterno della cuica con un dito, così modulando il suo tipico suono. Più la pressione si avvicinerà al centro, più il suono sarà acuto.

La cuica è uno strumento avvolto dal mistero, le sue origini sono quelle meno conosciute. Fu importata in Brasile dagli schiavi africani ma alcuni sostengono che abbia delle origini legate anche al nord della penisola iberica. La cuica all'inizio veniva chiamata ruggito di leone o tamburo a frizione. Era un utilissimo strumento di richiamo utilizzato dai cacciatori per attirare i leoni. Da richiamo, la cuica è diventato uno degli strumenti più conosciuti e indispensabili nelle rodas di samba. Attualmente è utilizzato da tutte le scuole di samba ma possiamo ascoltare il suo inconfondibile suono anche nel Jazz.

La cuica non ha una misura standard, esistono diverse misure e non è assolutamente una percussione. La tecnica per suonarla è frizionare l'asta interiore con pollice, indice e medio utilizzando un panno umido. Il ritmo  è dato dallo scivolamento delle dita sull'asta. L'altra mano regge la cuica e con le dita esercita una pressione sulla membrana. Più lieve sarà la pressione e più i toni saranno bassi, viceversa, più forte sarà la pressione e più i toni saranno alti.
                                                           
                                     Video dimostrativo:


                                                                   

Item Reviewed: Cuìca Rating: 5 Reviewed By: Gianluigi D'Agostino