Ultimi post
Powered by Blogger.

São Luís do Maranhão – periodo preistorico

36cf2e9d7787018e5cb6181bb3acff55

Il problema riguardante l’analisi del periodo preistorico ludovicense afferisce la grande penuria di documenti, tale da non riuscire a dare una configurazione soddisfacente sulle occupazioni precoloniali del territorio. Nonostante tutto, gli archeologi sono concordi dell’importanza della Ilha de São Luís ai fini dello studio della propagazione delle popolazioni amazzoniche nell’area Nordest.
Una delle prime produzioni bibliografiche sulla preistoria maranhense fu firmata dallo studioso Prous, il quale individuò e classificò un periodo storico definendolo “intermedio”. Le ricerche effettuate dallo storico erano coadiuvate da persone appartenenti a settori diversi da quelli dell’archeologia, quindi, con una formazione scientifica non specializzata.
Le vere e proprie indagini archeologiche, però, avvennero solo più tardi, quando, con il Projeto São Luís, Mario Ferreira Simoes iniziò una classificazione degli strati geologici di conchiglie e ceramiche sull’isola per paragonarli a quelli del Parà. I risultati dello studio portarono alla scoperta di una tradizione di ceramisti che venne denominata Mina.
Esempi di ceramica Mina, Foto: Arkley Bandeira I dati di Simoes, inoltre, portarono alla luce altri aspetti molto importanti: in primis, non esistono tracce di un’occupazione umana precedente a quella scoperta, in secundis, si possono classificare due epoche diverse, una prima - dai 6’660 ai 5800 anni fa - quando i gruppi umani arrivarono nel territorio condividendo il patrimonio di conoscenze sulla produzione della ceramica e un’altra - dai 5’800 ai 3900 anni fa - in coincidenza di una stratificazione formata da reperti anticamente creati per la ricerca di risorse nell’estuario di Bacanga e della Baia de Sao Marcos.
Simoes, ancora, a conclusione dei suoi studi, affermò che gli abitanti della zona erano perfettamente adattati all’ambiente litoraneo, oltre a ciò, dimostrò, non solo che altre stratificazioni fossero presenti a maggiori profondità ma anche che contenessero dei pezzi in ceramica con una linea stilistica uniforme, un presupposto importantissimo per ricostruire il profilo socioculturale degli esseri umani che abitavano la regione. Le ricerche, dunque, aprendo una nuova chiave di lettura, hanno reso l’area un patrimonio di conoscenze archeologiche di rilievo nazionale.

Clicca qui e titorna alla scheda su São Luís do Maranhão

Fonti:

  1. Povoamento Pré-histórico da Ilha de São Luís - Maranhão (2006):  http://www.anchietano.unisinos.br/sabsul/V%20-%20SABSul/comunicacoes/59.pdf
  2. Bandeira, Arkley Marques (Catálogo USP)Ocupações humanas pré-históricas no litoral maranhense: um estudo arqueológico sobre o sambaqui do Bacanga na ilha de São Luís – Maranhão http://www.teses.usp.br/teses/disponiveis/71/71131/tde-26092008-145347/pt-br.php

Item Reviewed: São Luís do Maranhão – periodo preistorico Rating: 5 Reviewed By: Gianluigi D'Agostino