Ultimi post
Powered by Blogger.

Una serie di frasi di Machado de Assis (sempre in aggiornamento)

 

        

Machado de Assis 


21 giugno 1839, Rio de Janeiro 
29 settembre 1908, Rio de Janeiro 



I libri di Machado de Assis sono acquistabili su: laFeltrinelli, IBS, Amazone Abebooks
 

  

Il sogno è una festa dello spirito.

Il matrimonio è la peggiore o la migliore cosa del mondo; pura questione di temperamento.

Riempigli la valigia con idee e frasi fatte, se puoi, benedici il ragazzo e lascialo andare.

Il caso ti presenterà un enigma; il tempo ti darà la soluzione.

Le donne che sono appena delle donne piangono, si irritano o si sottomettono; quelle che hanno qualcosa in più rispetto alla debolezza femminile, lottano o raccolgono la propria dignità dal silenzio.

La vita è un ballo in maschera; alcuni vanno via dopo gli altri.

Ci sono persone eleganti e persone ben vestite.

Il vizio molto spesso è lo scarto della virtù.

Non si perde nulla nel sembrare cattivo - si ottiene molto così come esserlo.

Questo è il grande vantaggio della morte che, se non fa ridere la bocca, non fa nemmeno piangere gli occhi.

L'occasione fa il furto; il ladro già nasce così

Parola tira parola, un'idea porta l'altra e così si fa un libro, un governo o una rivoluzione.

La gratitudine di chi riceve un beneficio è ben minore del piacere di chi lo fa.

Ogni stazione della vita è un'edizione che corregge la precedente e che sarà a sua volta corretta, fino all'edizione definitiva che l'editore da gratuitamente ai vermi.

Ho scoperto una legge sublime, la legge dell'equivalenza delle finestre ed ho stabilito che il modo di compensare una finestra chiusa è aprire l'altra, affinchè la morale possa arieggiare la coscienza.

In generale la donna sa che è amata da un uomo, prima che lui stesso lo percepisca.

L'ingratitudine è un diritto del quale non se ne deve fare uso

La fortuna cambia, a volte, i calcoli della natura

L'amicizia è come un cerchio e come un cerchio non ha nè inizio nè fine

L'amore non è altro che uno strumento di scelta; amare è scegliere la creatura che dovrà essere la compagna di vita, non è accostare la perpetua felicità di due persone perchè questa può esaurirsi o corrompersi

Non è necessario correre così tanto, ciò che è tuo verrà nelle tue mani

La paura è un preconcetto dei nervi.E un preconcetto si abbatte - basta la semplice riflessione

E'' meglio, molto meglio, accontentarsi della realtà; se lei non è così brillante come i sogni, tiene per lo meno il vantaggio di esistere

il cuore è la regione dell'inaspettato

Ci sono persone che piangono nel sapere che le rose hanno spine, ce ne sono altre che sorridono perchè le spine hanno rose

la distanza è come il vento: spegne le candele e accende
i grandi falò

Felici i cani, che con l'olfatto riconoscono gli amici

Dimenticare è una necessità

Nessuno fa male ad un uomo nello stesso istante in cui gli chiede un favore

Che importa il tempo? Ci sono amici di 8 giorni e indifferenti
di 8 anni

guarda questi versi che scrissi piangendo come un sollievo
alla mia nostalgia, come un dovere del mio amore; e quando ci
sarà in te un eco di nostalgia, bacia questi versi che
scrissi piangendo

i difetti non fanno male, quando c'è volontà di correggerli

Non si lotta contro il destino; la cosa migliore è lasciare
che ci prenda per i capelli e ci trascini dove vuole ergerci
o farci crollare

Ma il tempo, il tempo indurisce la sensibilità

...perchè il silenzio non ha fisionomia, ma le parole
molte facce....

Noi ammazziamo il tempo, il tempo ci sotterra

la pazzia è un'isola perduta nell'oceano della ragione

Non ho avuto figli, non trasmisi a nessuna creatura l'eredità della
nostra miseria.

La vita senza lotta è un mare morto nel centro dell'organismo
universale

Stivali...gli stivali stretti sono una delle maggiori fortune della
terra, perchè, facendo male ai piedi, danno aiuto al piacere
di toglierli

Ognuno sa amare a modo suo; il modo, poco importa; l'essenziale
è che sappia amare

Credi in te stesso, ma non dubitare sempre degli altri

Dio, per la felicità dell'uomo, inventò la fede e l'amore.
Il Diavolo, invidioso, fece confondere all'uomo la fede con la religione e
l'amore con il matrimonio

Le lacrime non sono argomenti

Non è amico quello che ostenta l'amicizia: è trafficante;
l'amicizia si sente, non si pronuncia

Non alzare la spada sulla testa di ti chiese
perdono

Non si ama due volte la stessa donna

Il caso... è un Dio e un Diavolo allo stesso tempo

Il denaro non da felicità - per chi non sa cosa
fare con esso

Sopporta con pazienza le coliche degli altri

E' morto: possiamo elogiarlo a volontà

La migliore definizione di amore non vale un bacio di ragazzina
innamorata

La vita è piena di obblighi che la gente compie con più
volontà rispetto a infrangerli apertamente

La morale è una, i peccati sono diversi

La bugia è molte volte tanto involontaria quanto la respirazione

Dimenticare è una necessità. La vita è una lavagna, nella quale il
destino, per scrivere una nuovo caso, necessita di cancellare il
caso scritto

Sento la nostalgia della immoralità

Io non sono un uomo che rifiuta elogi. Li amo; loro fanno
bene all'anima e anche al corpo. Le migliori digestioni della mia
vita sono le cene in cui sono brindato.

Non irritarti se ti pagarono male un beneficio; meglio cadere dalle
nuvole che da un terzo piano

Ci sono cose che si dicono meglio in silenzio

L'arte di vivere consiste nel trarre il miglior bene dal miglior male

La vanità è un principio di corruzione

Nella donna il sesso corregge la banalità. Nell'uomo, l'aggrava.

L'uomo è un analfabeta di sensazioni.

Molte cose si dicono meglio in silenzio, perchè il silenzio non ha fisionomia, ma le parole sì hanno molte facce

Torna alla scheda dell’autore

 MACHADO DE ASSIS

*traduzione non ufficiale

Item Reviewed: Una serie di frasi di Machado de Assis (sempre in aggiornamento) Rating: 5 Reviewed By: Gianluigi D'Agostino