Ultimi post
Powered by Blogger.

A Beleza - Gonçalves de Magalhaes


La Bellezza

Oh Bellezza! Oh potenza invincibile,
Che sulla terra imperi dispotica;
Se tremano i tuoi occhi
Come due sfere,
Chi resiste al tuo fuoco terribile?

Oh bellezza!
Oh celeste armonia,
Dolce aroma, che affascina le anime;
Se soave esali
La tua voce divina,
Tutto, tutto ai tuoi piedi cade in estasi.

La vecchiaia, del mondo stanca,
Al tuo ordine resiste;
Tuttavia che t'importa
La voce impotente,
Che si perde, senza essere ascoltata?

Però dici che il tuo giuramento
Non merita la più piccola fiducia;
Che la tua fermezza
E'solo nel cambiamento;
Che le tue promesse sono foglie al vento.

Conosco tutto; ma se tu ti mostrassi
Dinanzi a me come un astro radiante,
Immemore di tutto,
In questo stesso istante,
Farei tutto ciò che mi ordineresti.

Se ancora oggi negligente non arde
Nel tuo fuoco amoroso il mio petto,
Di una stoica durezza
Non è questo effetto;
Tuo vassallo sarei presto o tardi.

Io ti adoro come un angelo celeste,
Che della vita i tormenti allieva;
Oh vita della vita,
Oh anima di questa anima,
Un sorriso almeno non mi desti!

La mia lira che triste risuona,
La mia lira disprezzata da te,
Anche se triste,
Anche se disgraziata,
Il tuo potere, il tuo fascino elogia.

Oh bellezza, respiri i miei giorni,
Nel tuo fuoco divori la mia anima;
Vedrai in che modo
Il mio petto ti adora,
E che incenso desidera offrirti.

Item Reviewed: A Beleza - Gonçalves de Magalhaes Rating: 5 Reviewed By: Gianluigi D'Agostino